Image Cross Fader Redux

archivio notizie

 

novità sito cgil Firenze

link utili

novità sito cgil Firenze
novità sito cgil Firenze

organizzazione

chi fa cosa

memoria

coordinamento  donne

categorie e servizi

sedi

come si finanzia la Cgil

Cgil Firenze

Agenda
  

 
 Festa dell'Unità

La conciliazione dei tempi vita e lavoro e le tutele per i lavoratori disabili dopo il Jobs Act: strumenti e prospettive

Martedì 30 Agosto
ore 19
Palco Q2

FEDERICO GIANASSI Assessore al Lavoro del Comune di Firenze

GIUSEPPE SORRENTINO Responsabile relazioni industriali GE

PAOLA GALGANI Segreteria generale CGIL Firenze

ROBERTO PISTONINA Segretario generale UST CISL Firenze Prato

FLAVIO GAMBINI Sindacalista UIL Firenze

Modera 
Cecilia del Re 
Consigliera Comunale di Firenze
 

Cgil Firenze

Contrattazione

Contratti nazionali


wikilabour

 

Borgo dei Greci,3 - 50122 Fi
Tel 05527001
Fax 0552700423 segreteria@firenze.tosc.cgil.it
PEC cgil.firenze@pecgil.it

scegli come pagina iniziale         aggiungi ai preferiti       aggiornamento 24/08/2016

 
Rassegna
Stampa

Voucher, l'orda dei precari a 7,50 Euro l'ora
La Buona Scuola,
boccia i Prof
Gara bus,
la grande sfida
Bassilichi e Icbpi,
trattativa alla svolta
Centro Poste,
“Scongiurarne la chiusura”
Ostello della gioventù,
non paga lavoratori
Accoglienza,
Irregolarità sui profughi
Champion,
il sindaco lanciò un boicottaggio
Targetti,
incontro in Regione

Altre notizie
 

Rassegna Stampa Cerca su Cgil Firenze con Google

Voucher, 
l'orda dei precari a 7,50 Euro l'ora
Sempre meno contratti fissi o stagionali soppiantati dai buoni lavoro
A maggio di quest'anno erano già 4,1 milioni i ticket utilizzati soprattutto nel commercio e nel turismo
L'allarme del sindacato toscano: di questo passo tanti lavoratori si ritroveranno senza pensione

NASPI: il vademecum
di Ilaria Bonuccelli sul Tirreno 24 Agosto


La Buona Scuola,
boccia i Prof

Le candidature non rispondono alle richieste degli istituti
La Flc CGIL: " Bocciate persone che fino al 30 giugno erano in classe. Insegnanti che dovranno ora sostituire loro stessi da supplenti
Elettra Gullè da la Nazione 24 Agosto


Targetti, 
incontro in Regione
tra azienda e sindacati
Comunicato 19 Agosto
Si presenta un nuovo azionista
dal Corriere Fiorentino 23 Agosto
Targetti Sankey spera il Fondo Idea deciso a rilevare altre quote e avere la governance
Maurizio Bologni su la Repubblica 24 Agosto


Ostello della gioventù,
non paga i lavoratori
la Filcams Cgil Firenze costretta a dichiarare sciopero per l'insostenibilità delle condizioni di lavoro a Villa Camerata a Firenze
consapevole della presenza di decine di profughi nella struttura
Comunicato 22 Agosto
Ostello dei profughi, i dipendenti in sciopero
dal Corriere Fiorentino 23 Agosto
Camerata, lo sciopero e il braccio di ferro 
F.M. dal Corriere Fiorentino 24 Agosto


Bassilichi e Icbpi, 
la trattativa vicina alla svolta
Le vicende di MPS e le turbolenza in "Fruendo" avevano provocato uno stop
In cantiere la nascita di un polo dei pagamenti elettronici radicato in Italia e con un occhio rivolto oltre confine
ma.bo. da la Repubblica 23 Agosto
Fruendo: precisazioni su articoli di stampa
Comunicato 23 Agosto


Gara bus,
la grande sfida
Sparirebbero 14 Cda, risparmi per milioni
di Stefano Vetusti su la Nazione 23 Agosto


Vigili in strada,
«Il problema c’è»
«ma il sindaco fa politica spettacolo»
Mauro Comi (Cgil): il 40% di noi dietro una scrivania? Giusto riorganizzare, ma ci sono servizi e servizi...
G.G. dal Corriere Fiorentino 11 Agosto
Partita al «Franchi» e festa della Fiorentina ’Stop sciopero dei vigili’
da la Nazione 23 Agosto


Champion,
il sindaco lanciò un boicottaggio
il giudice: fece bene
In tribunale sconfitta l'azienda che voleva 500mila euro da Gheri per la sua lotta contro i trasferimenti
Maurizio Bologni su la Repubblica 21 Agosto
Champion Scandicci, Cgil e Filcams esprimono soddisfazione per la sentenza a favore dell'ex sindaco
Comunicato 23 Agosto


Centro Poste, 
“Scongiurarne la chiusura”
l’appello di Lorenzo Falchi, sindaco di Sesto
Comunicato 22 Agosto


Accoglienza,
Irregolarità sui registri dei profughi
Il consorzio: “Siamo in regola” ma sindacati e Asl criticano
Franca Selvatici e Michele Bocci su la Repubblica 20 Agosto


Asili,
“Assunzioni sbloccate via i privati”
Chiara Tozzi, Cgil funzione pubblica, sollecita l’applicazione del decreto che permette agli enti locali di assumere.
La vicesindaca Giachi però frena: i bandi per questo anno scolastico sono già chiusi, si vedrà nel 2018.
v.s. su la Repubblica 19 Agosto


Uffizi,
i 30 in uscita volontaria
La trattativa con Roma sul personale
dal Corriere Fiorentino 18 Agosto


Tav,
saltano 35 assunzioni
Colpa dello stop al progetto Forester
"Nodavia contratti soltanto fino al 30 Novembre" 
«Situazione paradossale, credo inedita in Italia: dopo anni di infinita attesa, proprio quando l’attività è ripresa con forza si discute di bloccare o rifare il progetto» dice Marco Benati della Fillea Cgil
di Stefano Vetusti su la Nazione 17 Agosto
No Tav risponde a Fillea-Cgil: “Il lavoro non si crea con impossibili tunnel”
Comunicato 17 Agosto


Commercio,
Sindacati contro Coop
“Superstore aperti tutte le domeniche”
«Illusorio e sbagliato pensare di battere la crisi delle vendite aumentando i tempi e i giorni di apertura dei negozi - attacca Enrico Talenti della Filcams Cgil
La replica: ci difendiamo dalla concorrenza, la decisione definitiva deve ancora essere presa. Altre catene nel mirino
Maurizio Bologni su la Repubblica 13 Agosto


Forestali,
«Servono i soldi per la prevenzione»
La Cgil alla Regione 
di Samuele Bartolini sul Tirreno 9 Agosto

Cgil: Carlo Aberto Giani ci ha lasciato.
IL cordoglio della Cgil. Domani camera ardente e commemorazione
"La CGIL di Firenze tutta si stringe al dolore della famiglia di CARLO ALBERTO GIANI Segretario Generale della CdLM di Firenze dal 1992 al 1996 e di cui fu per lunghi responsabile organizzativo. Nel 1996 è stato eletto Segretario generale dello SPI provinciale di Firenze, incarico ricoperto fine al termine della sua militanza sindacale": così Paola Galgani che oggi ricopre l'incarico che fu di Carlo Alberto annunciando che la salma sarà esposta domani a partire dalle ore 12 nella sede della Cgil di Sovigliana e che alle 16 ci sarà la commemorazione funebre.
"La CGIL Toscana esprime profondo cordoglio per la scomparsa del compagno CARLO ALBERTO GIANI.  Lo ricordiamo con grande affetto e stima come esponente e figlio di un territorio, quello dell'Empolese, dove il sindacato ed in particolare la CGIL è storicamente radicato, a partire dalle lotte e dall'impegno del movimento contadino e operaio del secolo scorso fino ad oggi".
Dalida Angelini (Segretaria generale CGIL Toscana)


Pensioni: Cgil, Le risorse promesse: un “rilevante striminzito”
Un “rilevante striminzito”. Così in un tweet dell’account della Cgil nazionale, il sindacato di Corso d’Italia commenta le notizie odierne circa le risorse che il governo intende stanziare sulle pensioni.
In particolare il tweet si riferisce all’assicurazione, formulata dal ministro del lavoro Giuliano Poletti nel corso dell’ultimo incontro con Cgil Cisl e Uil, circa l’impegno del Governo per reperire risorse “rilevanti” per gli interventi correttivi della legge Monti/Fornero.

Susanna Camusso: il prestito pensionistico non va bene
"Non funziona questa idea che andare in pensione sia un desiderio dei singoli, chiamati allora a fare dei sacrifici". Così il segretario generale della Cgil tornando sull'argomento previdenza, ha spiegato: "Sono tanti i lavori che non si riescono più a esercitare a una certa età, dagli edili ai vigili del fuoco. Ci sono poi lavori complicati come - in queste ore le cronache lo raccontano - essere maestre, in particolare della scuola dell'infanzia". 
Per rivedere le pensioni occorre "definire un sistema di flessibilità". Questo "presuppone che il lavoratore va in pensione: poi può decidere che se va degli anni prima e il montante dei suoi contributi determina un reddito pensionistico diverso da quello che può avere più avanti. Ma non si capisce perché debba auto-prestarsi la pensione, in ragione del fatto che c'è un automatismo nella norma che continua a prevedere che diventeremo sempre più anziani, senza tener conto di quando abbiamo iniziato a lavorare e per quanti anni". L'idea del prestito pensionistico, ovvero l'Ape ipotizzato dal governo Renzi, "non va, non va bene che non ci sia più una relazione tra i contributi che versi e l'esercizio della prestazione", ha concluso.


Grande partecipazione allo sciopero nella concessionaria CAR Fiat
Venerdì 29 Luglio oltre 80% dei lavoratori della Car Fiat hanno aderito allo sciopero per contestare la decisione aziendale appoggiata da Confindustria, di attivare le procedure per 8 licenziamenti nonostante il regime di Contratto di solidarietà. 
Grande soddisfazione di Filcams e Fiom di Firenze e della RSU Aziendale. Inoltre tutti i lavoratori del Back office pur aderendo allo sciopero, hanno comunque lavorato per chiudere alcune scadenze fondamentali per il futuro e la sopravvivenza dell'azienda, ma hanno chiesto e ottenuto che queste ore fossero considerate SCIOPERO e quindi non retribuite.
Un grande ringraziamento a questi lavoratori come a tutti gli altri delle sede CAR che ancora una volta hanno dimostrato serietà e compattezza. Per la FILCAMS CGIL Marco Bombini


Pensioni, passi in avanti nel confronto con il governo
Ultima riunione oggi 29 luglio del tavolo sulle pensioni. «L’esito del tavolo di oggi – ha dichiarato il segretario generale dello Spi Ivan Pedretti – rappresenta per noi un ulteriore passo in avanti, che verificheremo a settembre».
Nello specifico per i pensionandi si sta lavorando su una serie di misure sui lavori usuranti, sull’anticipo pensionistico, sui precoci e sulle ricongiunzioni onerose. Per i pensionati le misure riguardano invece la rivalutazione delle pensioni, l’allargamento della platea dei beneficiari della quattordicesima e il completamento della no tax area.
Alla richiesta dei sindacati di quantificare le risorse disponibili per tutti questi interventi il ministro del Lavoro ha risposto testualmente che «è intenzione del governo quella di destinare una dotazione finanziaria rilevante».
«La cifra – spiega Ivan Pedretti – non è quindi ancora stata definita, ma registriamo comunque l’impegno del governo a sostenere economicamente tutte queste misure.
Il tavolo si è chiuso con la convocazione di un altro incontro tecnico per il prossimo 7 settembre e di uno a livello politico per il 12 settembre.
“Apprezziamo le affermazioni del governo circa l'intenzione di proporre nella legge di bilancio un rilevante intervento economico”, ma Susanna Camusso sottolinea come “in assenza di una quantificazione sia difficile apprezzare le soluzioni e dare un giudizio compiuto”. Su questo punto la Cgil intende invertire il ragionamento dell'esecutivo: “Il governo dice che la definizione delle cifre avverrà all'interno del quadro macroeconomico della legge di stabilità. Invece noi diciamo di non attendere e che le risorse devono essere trovate in base alle soluzioni previdenziali scelte anche perché serve un cambiamento strutturale delle regole pensionistiche”. 


Raccolta accordi
e piattaforme su buone pratiche e contrattazione

TelefonaServizio DonnachiamaDonna

 
SisIl sistema dei servizi
Le système des services
The service structure
El sistema de los servicios

dal 5/5/2001

statistiche del sito

webmaster M Mellini

Borgo dei Greci,3 - 50122 Fi - Tel 05527001 - Fax 0552700423 - segreteria@firenze.tosc.cgil.it