Image Cross Fader Redux

archivio notizie

 

novità sito cgil Firenze

link utili

novità sito cgil Firenze
novità sito cgil Firenze

organizzazione

chi fa cosa

memoria

coordinamento  donne

categorie e servizi

sedi

come si finanzia la Cgil

Cgil Firenze

Agenda
  

 
 SPI

Cronache di Borgunto anni '20 - '30
Racconti di Giuliano Landi "Gilan"

presentazione del libro
Sabato 1 Ottobre
ore 16
Casa del Popolo di Borgunto

Saranno presenti

Anna Ravoni
Sindaco di Fiesole

Andrea Generini
segretario Spi Fiesole

un rappresentante della segreteria Provinciale dello SPI

Le curatrici del libro:
Patrizia Bacci
Mara Bonciani
Sira Gigli
Marzia Martongeli

L'illustratore:
Marco Salvucci

Dott. Carlo Salvianti
 

Cgil Firenze

Corsi di preparazione concorsi per l'assunzione di disabili della Regione Toscana

La Funzione Pubblica Cgil di Firenze organizza corsi per la copertura di:

4 posti categoria D "funzionario amministrativo"
2 posti categoria D "funzionario tecnico-professionale"
1 Posto categoria C "assistente tecnico professionale"
6 posti categoria C "assistente gestione risorse-finanziarie"
9 posti categoria C "assistente amministrativo"

Ci fosse interessato può richiedere l'iscrizione telefonando allo 0552700531 dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17
 

Contrattazione

Contratti nazionali


wikilabour

 

Borgo dei Greci,3 - 50122 Fi
Tel 05527001
Fax 0552700423 segreteria@firenze.tosc.cgil.it
PEC cgil.firenze@pecgil.it

scegli come pagina iniziale         aggiungi ai preferiti       aggiornamento 26/09/2016

 
Rassegna
Stampa

Scuola, dossier senza appello dei sindacati

Altre notizie
 

Rassegna Stampa Cerca su Cgil Firenze con Google

Scuola,
dossier senza appello dei sindacati
l’appello ai parlamentari
I sindacati fiorentini Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda in un presidio davanti all’Ufficio Scolastico regionale
Comunicato 26 Settembre


Fertility Day,
flashmob di protesta
«Ci sarebbe bisogno di molte cose per permettere alle persone di scegliere liberamente se diventare genitori», ha detto Paola Galgani, segretaria generale Cgil Firenze «mancano un lavoro, gli asili nido, i servizi per l’infanzia, e i tagli alla spesa sanitaria sono stati importanti».
da la Nazione 23 Settembre
Video pubblicato su You Tube da Cgil Toscana


Call center,
«Estra, ci vuole chiarezza»
48 lavoratori messi in mobilità
Interviene il Comune di Sesto Fiorentino
da la Nazione 22 Settembre


Bollette acqua, 
pronta la stangata
Per gli investimenti serve un +7,5%
Le associazioni dei consumatori: «In dieci anni rincari del 61%»
di Monica Pieraccini su la Nazione 21 Settembre
Rinviata l'assemblea dell'Autorità idrica toscana
Sole 24Ore 22 Settembre


Firenze Vigili, 
Sesta domenica di sciopero

convocazione dal Comune
c’è uno spiraglio per il piano B
no alla riorganizzazione di Seniga
Ernesto Ferrara su la Repubblica 5 Settembre
Settimo sciopero in tre mesi per i vigili fiorentini
dal Corriere Fiorentino 14 Settembre
Lo sciopero dei vigili urbani di Firenze del 25 settembre differito a altra data
Comunicato 22 Settembre


Alstom,
interviene il Tribunale di Firenze
il giudice riporta l'azienda al tavolo di trattativa dopo la disdetta dell'integrativo
'Una vittoria della giustizia, dei lavoratori e del sindacato che vede riaffermato il suo ruolo di fronte ad un atto unilaterale inaccettabile"
Comunicato 21 Settembre


Targetti,
la Fiom sollecita l'azienda
necessario trovare in tempi brevi un accordo per attivare la Cassa Integrazione
le parti si sono date un nuovo appuntamento per il 4 ottobre prossimo
Comunicato 20 Settembre


Hotel Brunelleschi,
7 licenziamenti in arrivo

Oggi sciopero con presidio dalle 14,30 in via Capo di Mondo, 66
Comunicato 19 Settembre
Firenze: mobilità per sette lavoratori di un hotel, insorge la Cgil
dal Tirreno 20 Settembre
Video pubblicato su You Tube da Cgil Toscana


Bekaert (ex Pirelli),
apre in Romania
Sindacati, allerta per i posti di lavoro
Fim e Fiom: «Incontro al ministero per avere garanzie»
di Paolo Fabiani su la Nazione 18 Settembre


Ralph Lauren: 
vertenza flash
Solo nove i dipendenti che usciranno in maniera volontaria e con incentivi
Lo scontro si era aperto a luglio: la multinazionale americana aveva comunicato 17 esuberi su 80 tra Firenze e Bologna
ma.bo. da la Repubblica 17 Settembre


Graziella Group,
vuole Braccialini
Piano di salvataggio del brand delle borse
Maurizio Bologni su la Repubblica 16 Settembre
Ora spuntano gli esuberi
dal Sole 24Ore 14 Settembre


Sicurezza,
email e web del lavoratore
"Il datore di lavoro non può controllarle a tappeto "
Il Garante della Privacy: questo comportamento è in contrasto con il codice della privacy
da la Repubblica.it 15 Settembre


Traffico rifiuti, 
Cgil, sgomenti per fanghi tossici nei campi di grano
C'è problema controllo ciclo smaltimento
Comunicato 14 Settembre


Twin Disc, 
raggiunto l’accordo
Cancellati i licenziamenti forzati
Cinque ore di confronto poi l'intesa: 10 uscite volontarie con incentivo
Stefano Angelini della Fiom: «Da domani comincia un nuovo percorso che ha già una data fissata per lunedì 28 di novembre quando il tavolo sarà riconvocato alla presenza del funzionario della Regione»
Ylenia Cecchetti su la Nazione 13 Settembre
L'Assemblea dei lavoratori valuta positivamente l'accordo raggiunto
Comunicato 13 Settembre


Crisi del credito, 
incontro in Regione Toscana
Fisac Cgil: "Servono interventi per mettere in sicurezza il sistema"
Comunicato 12 Settembre


Fondo solidarietà,
“La Cna cerca solo visibilità”
l’ira dei sindacati:  Cgil e Cisl dicono di non aver avuto convocazioni per gli artigiani
m.v. da la Repubblica 12 Settembre
Cna: Lettera ai segretari fiorentini di Cgil, Cisl e Uil
“Disertano dove non hanno iscritti” e per accedere serve una sigla congiunta
da la Repubblica 11 Settembre
La lettera che i Segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Firenze hanno inviato oggi a Presidente e Direttore Generale di CNA Firenze
Comunicato 12 Settembre


Operai forestali,
Regione a caccia di risorse
Remaschi: "Occorre dare certezze per il prossimo triennio"
Comunicato 9 Settembre


Poste, 
scioperi regionali in vista
Mobilitazione dall'8 settembre al 7 ottobre
I sindacati: "Lotteremo fino alla fine per impedire una privatizzazione scellerata che mette a rischio il futuro dei lavoratori"
da la Nazione 8 Settembre


Tirocini, 
si deve fare di più
Cgil pronta a dare una mano
da la Nazione 7 Settembre 2016 Barbara Orlandi e Daniele Calosi segreteria Cgil Firenze


Turismo, 
i sindacati uniti
contro abusivismo e concorrenza sleale
Comunicato 5 Settembre
Allarme: a nero un turista su due 
Mauro Bonciani dal Corriere Fiorentino 7 Settembre

PENSIONI. CGIL: L’ACCORDO E’ LONTANO
L'incontro slitta a mercoledì
“L'Ape è uno strumento finanziario, non previdenziale. Questo deve essere molto chiaro. In pratica, ha tutte le caratteristiche di un prestito sul quale abbiamo espresso sin da subito una posizione di contrarietà”. “È vero che durante il confronto si è aperta una discussione su alcune agevolazioni. Ma strutturalmente resta uno strumento che non vede il nostro consenso, è evidente che non siamo nelle condizioni di fare un accordo”. Quanto alle risorse, “abbiamo sempre detto che bisogna prima ragionare di platee e poi individuare quelle necessarie. Se si fa l'operazione opposta rischiamo di procurare la lesione di alcuni diritti come è successo in passato per gli esodati”. Per le categorie svantaggiate, "al momento viene indicato un limite di reddito oltre il quale ci saranno dei costi per il lavoratore. Si ragiona su un limite di 1.500 euro lordi, che vuol dire circa 1.190 netti. Ma così resterebbe fuori una parte consistente del lavoro dipendente e anche di quello manifatturiero. Significa che chi usufruirà dell'Ape al minimo si ritroverebbe con un assegno intorno agli 800 euro al mese”.


Salute e sicurezza prescrizione dei reati
I lavoratori protestano, Alfano prescrive

Un colpo inaspettato alle regole che tutelano la salute e sicurezza dei lavoratori. È quanto accaduto in aula al Senato durante la discussione sulla riforma del processo penale: il governo ha infatti deciso di ritirare due emendamenti che prevedevano un tempo di prescrizione più lungo per i reati di omicidio colposo, violazione delle norme ambientali e anti-infortunistiche.
"In pratica verrebbe cancellata una norma che garantirebbe la conclusione certa dei tanti processi sull'amianto o di quello sulla strage di Viareggio, che oggi rischiano la prescrizione". A dirlo è Maurizio Marcelli, responsabile salute e sicurezza della Fiom, sottolineando "la posizione del centrodestra di Alfano che aveva annunciato il voto contrario, facendo ripetutamente mancare il numero legale perché contrario all'allungamento della prescrizione".

“Tutto ciò è accaduto proprio nella giornata in cui migliaia di lavoratori metalmeccanici scioperavano per dire basta agli omicidi sul lavoro e per chiedere il rispetto delle norme di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro”.


Esuberi alla Concessionaria CAR Fiat di Firenze: la vicenda si chiude con un accordo
Dopo uno sciopero e altre iniziative di lotta  fortemente partecipate e riuscite, dopo lunghe e difficili trattative, siamo riusciti a sottoscrivere un accordo con l'Azienda che attraverso la ricollocazione in altra posizione lavorativa di alcuni lavoratori e attraverso una mobilità esclusivamente volontaria con incentivo economico, permette di chiudere positivamente la vicenda degli esuberi alla concessionaria CAR Fiat di Firenze.
L'accordo siglato in sede istituzionale è stato approvato e ratificato dall'assemblea dei lavoratori, praticamente all'unanimità.
La Filcams e la FIOM CGIL esprimono la propria soddisfazione per la chiusura della vicenda e ringraziano la RSU e tutti i lavoratori che attraverso il proprio impegno solidale e la  compattezza nella lotta hanno permesso tale risultato


Pensioni, Poletti: l'incontro slitta a prossima settimana
L'incontro di domani sulle pensioni si è concordato con le organizzazioni sindacali di ricalendarizzarlo all'inizio della prossima settimana, probabilmente il 27 settembre,  alle ore 14.30. Lo ha detto il ministro del Lavoro e Politiche sociali, Poletti. "Questo ci consente di fare un approfondimento ulteriore", ha precisato


Inps : in primi 7 mesi giù assunzioni tempo indeterminato, -33,7% (-379 mila)
rispetto ai primi sette mesi del 2015
Calano non solo rispetto al 2015 drogato dagli incentivi del JobsAct ma anche rispetto al 2014 quando non c'erano sgravi, e aumenta il ricorso ai voucher, una corsa inarrestabile.
Lo ha comunicato l'Inps spiegando che il rallentamento "va considerato in relazione al forte incremento delle assunzioni a tempo indeterminato registrato nel 2015, anno in cui dette assunzioni potevano beneficiare dell'abbattimento integrale dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro per un periodo di tre anni".
"Analoghe considerazioni", secondo l'Inps, possono essere sviluppate per la contrazione del flusso di trasformazioni a tempo indeterminato (-36,2%).
 
Questo Governo - ha detto Susanna Camusso - aveva promesso di mettere fine alla precarietà e invece ha sdoganato i voucher che sono una forma persino peggiore di precarietà che ha destrutturato il lavoro e sostandolo verso il lavoro nero, non dichiarato e senza tutele". 


CONTRATTO PONTE PER I LAVORATORI PUBBLICI?  NO GRAZIE“
Nessuna scorciatoia. Vogliamo un rinnovo di contratto vero per i lavoratori e per l'innovazione nei servizi pubblici. Su questo aspettiamo la convocazione della ministra Madia”. Ad affermarlo sono i segretari generali di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Uil Pa, in merito ad alcune indiscrezioni di stampa, aggiungendo che “dopo sette anni non è pensabile alcun ‘ponte tibetano’, bisogna trovare le risorse per valorizzare i lavoratori e rimettere in moto la macchina pubblica. I dipendenti pubblici vogliono lavorare meglio per dare di più ai cittadini”. Del resto, ricordano i dirigenti sindacali, il ministro Madia “fino a oggi ha parlato di riavvio della contrattazione e ci aspettiamo che smentisca le indiscrezioni che si rincorrono in questi giorni convocando finalmente il tavolo sui rinnovi contrattuali”. Per i sindacati del pubblico impiego “il contratto è lo strumento di tutela e miglioramento delle condizioni di lavoro: per questo siamo mobilitati da mesi anche con gli scioperi regionali di aprile e maggio. Ci aspettiamo, con la Legge di stabilità e l'atto di indirizzo sulla contrattazione, che si inizi a discutere seriamente di rinnovo vero del contratto”.


Alessandro Giorgetti eletto segretario generale della Funzione Pubblica fiorentina
Succede a Fulvio Tanini. E' stato eletto oggi dall'assemblea della categoria (su 53 votanti, 51 favorevoli, un astenuto, un contrario), alla presenza della segretaria generale Paola Galgani e di Serena Sorrentino (segretaria generale Fp Cgil nazionale). Giorgetti, 37 anni, dipendente comunale, da precario si è avvicinato alla Cgil tramite il Nidil (la categoria che si occupa degli atipici) e dal 2009 inizia a lavorare per la Fp Cgil. “Ringrazio per la fiducia, per me è un onore e una grande responsabilità. Ci attendono grandi sfide a livello locale e nazionale, da lunedì vorrei iniziare a confrontarmi con le RSU e i Comitati degli Iscritti - a partire da quelli rappresentati nell’Assemblea generale - e poi, tramite i funzionari, con gli altri”, ha detto Giorgetti alla fine della relazione programmatica.


Raccolta accordi
e piattaforme su buone pratiche e contrattazione

TelefonaServizio DonnachiamaDonna

 
SisIl sistema dei servizi
Le système des services
The service structure
El sistema de los servicios

dal 5/5/2001

statistiche del sito

webmaster M Mellini

Borgo dei Greci,3 - 50122 Fi - Tel 05527001 - Fax 0552700423 - segreteria@firenze.tosc.cgil.it